in evidenza

Provvedimenti GIUDICI

Calendario-udienze-penali-mese-Febbraio-2021.pdf (58 KB)
26.02.2021-Dr.-RUGGIERO.pdf (64 KB)
01.03.2021-Dr.ssa-SALERNO.pdf (165 KB)
02.03.2021-Dr.ssa-BRUNI.PDF (18 KB)
02.03.2021-Dr.-CASCONE.pdf (49 KB)
02.03.2021-Dr.-MANTELLASSI.pdf (438 KB)
03.03.2021-Dr.ssa-BRUNI.PDF (18 KB)
03.03.2021-Dr.-RUGGIERO.pdf (70 KB)
03.03.21-e-17.03.21-TAR-recapito-telefonico.pdf (228 KB)
04.03.2021-Dr.ssa-GRIGNANI.pdf (75 KB)
09.03.21-e-23.03.21-TAR-recapito-telefonico.pdf (228 KB)
10.03.21-e-24.03.21-TAR-recapito-telefonico.pdf (229 KB)
Dr.-PANI-udienze-dicembre-2020-maggio-2021.pdf (689 KB)
DR.SSA-NICITO-decreto-trattazione-scritta-febbraio-marzo-e-aprile-2021.pdf (71 KB)
VOLONTARIA-ricalendarizzazione-udienze-separazioni-e-divorzi.pdf (128 KB)

Varie dal Consiglio

Link riassunto Decreti:

https://www.gazzettaufficiale.it/attiAssociati/1/?areaNode=12 oppure
https://www.gazzettaufficiale.it/dettaglioArea/12

PROCURA-deposito-nomina-difensore-fase-indagini-preliminari-PDP.pdf (98 KB)
CORTE-APPELLO-SEZIONE-LAVORO-Provvedimento-termini-cartolarizzazione.pdf (308 KB)
TRIBUNALE-Attivazione-casella-pec-deposito-atti-penali.pdf (413 KB)
PROCURA-modalità-accesso-online-uffici.pdf (4945 KB)
CORTE-DI-APPELLO-Sezione-Lavoro-Provvedimento-trasferimento-Consigliera-Liscio.pdf (720 KB)
CORTE-APPELLO-modalita-deposito-istanze-liquidazione.pdf (453 KB)
TRIBUNALE-SORVEGLIANZA-disposizioni-accesso-fino-al-30.04.21.pdf (15 KB)
TAR-udienze-da-remoto-01.02.21-30.04.21.pdf (135 KB)
Decreto-13-gennaio-2021.pdf (318 KB)
TRIB.-SORVEGLIANZA-organizzazione-feb-apr-2021.pdf (357 KB)
TRIBUNALE-Modifica-modalità-accesso-Cancellerie.pdf (503 KB)
UNEP-orario-distretto-anno-2021.pdf (64 KB)

Novità giuridiche da Diritto e Giustizia

Le Casse di previdenza dei professionisti secondo la Corte dei Conti

Pubblicato: 27/02/2021

In questa breve analisi prenderò come riferimento l’audizione del Presidente della Sezione di Controllo sugli Enti della Corte dei Conti, resa il 28.05.2019, alla Commissione Parlamentare di Controllo sull’attività degli Enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale, l’ordinanza della Corte di Cassazione del 01.04.2020, n. 7645 e la Relazione sull’attività svolta dalla Corte dei Conti del 19.02.2021.  

Dalle Sezioni Unite Penali nuove informazioni provvisorie

Pubblicato: 27/02/2021

Confisca di cui all’art. 240-bis c.p., disposta in fase esecutiva, avente ad oggetto beni riferibili al soggetto condannato e acquisiti alla sua disponibilità fino al momento della pronuncia della condanna per il c.d. reato “spia”, ed obbligo di notificazione dell’ordinanza adottata dal magistrato di sorveglianza sull’istanza di concessione della liberazione anticipata al difensore dell’istante o d’ufficio. Queste le tematiche a cui si riferiscono le informazioni provvisorie depositate dalle Sezioni Unite Penali il 25 febbraio 2021.  

Avvocato specialista: davanti al giudice amministrativo anche il nuovo Regolamento

Pubblicato: 27/02/2021

Le specializzazioni forensi sono ancora al centro del dibattito e delle polemiche: dopo l’approvazione del Decreto del Ministero della Giustizia n. 163 del 1° ottobre 2020, e la sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale avvenuta il 12 dicembre 2020  alcuni Consigli dell’Ordine degli avvocati (e, cioè, quelli di Roma, Napoli, Palermo, Frosinone, Velletri, Civitavecchia, Cassino e Viterbo) unitamente all’Unione degli ordini forensi del Lazio hanno proposto ricorso al TAR Lazio sostenendo l’illegittimità del regolamento sulle regole per il conseguimento e il mantenimento del titolo di avvocato specialista.  

Nella gestione dell'emergenza COVID-19 le Regioni non hanno poteri legislativi

Pubblicato: 27/02/2021

La Corte Costituzionale, riunitasi nella camera di consiglio del 24 febbraio 2021, ha accolto il ricorso del Governo contro la legge della Regione Valle d’Aosta n. 11 del 9 dicembre 2020 che prevedeva misure di contenimento del contagio da COVID-19 diverse da quelle statali.  

Il congedo parentale spetta anche a chi era disoccupato al momento della nascita del figlio

Pubblicato: 27/02/2021

Le clausole 1.1, 1.2, 2.1 e 3.1 Lett. b), dell’accordo quadro sul congedo parentale (riveduto), che figura in allegato alla direttiva 2010/18/UE (…) devono essere interpretate nel senso che esse non ostano a una normativa nazionale che subordina il riconoscimento del diritto al congedo parentale alla condizione che il genitore interessato abbia occupato un impiego senza interruzione per un periodo di almeno dodici mesi immediatamente precedente l’inizio del congedo parentale. Per contro, dette clausole ostano a una normativa nazionale che subordina il riconoscimento del diritto al congedo parentale allo status di lavoratore del genitore al momento della nascita o dell’adozione del figlio.  

Cammina, guida e va in bici: revocato l'assegno divorzile per l'ex moglie

Pubblicato: 27/02/2021

Inutili le obiezioni proposte in Cassazione. Confermata la vittoria del marito, che non dovrà più versare all’ex consorte 400 euro ogni mese. A inchiodare la donna le sue buone condizioni fisiche e le indagini commissionate dall’uomo, indagini che ne hanno certificato l’attività presso lo studio di commercialista da cui ella aveva dato tempo prima le dimissioni.  

Il nipote va risarcito per l'uccisione della nonna, senza dover provare un legame 'speciale'

Pubblicato: 27/02/2021

Per ottenere il risarcimento iure proprio del danno non patrimoniale, il nipote deve fornire la prova di un rapporto di reciproco affetto e solidarietà con la defunta e non di un rapporto eccedente la fisiologica intensità delle relazioni con la nonna o un rapporto di convivenza con la stessa, che potranno invece rilevare in sede di quantificazione del danno.  

Protezione internazionale e procura speciale: alle SS.UU. la questione sulle modalità di certificazione della data di rilascio

Pubblicato: 27/02/2021

La Corte di Cassazione, in tema di protezione internazionale, ha rimesso alle SS.UU. la questione riguardante l’interpretazione conforme ai parametri costituzionali dell’art. 35-bis, comma 13, d. l.gs. 26/2008, avendo riguardo alle modalità di certificazione da parte del difensore, a pena di inammissibilità, della data di rilascio della procura speciale per ricorrere per cassazione.  

La Cassazione torna a pronunciarsi sul c.d. Caso Contrada: ci sarà un ulteriore grado di giudizio della procedura di riparazione

Pubblicato: 27/02/2021

I Giudici di legittimità, sollecitati da due articolati ricorsi, si esprimono in relazione ad una vicenda che s’è caratterizzata, oltre che per il lunghissimo percorso processuale, per gli interventi delle Corti regolatrici, nazionale ed europea, ed ha consolidato compositi principi di diritto, che regolano a tutt’oggi il campo dell’ingiusta detenzione.  

Esercizio abusivo della professione di avvocato: integrazione probatoria in appello e tempus commissi delicti

Pubblicato: 27/02/2021

La impossibilità di ricostruire il compendio probatorio nella sua integralità non determina, perché non prevista, alcuna nullità della decisione del Giudice d'Appello qualora la decisione in primo grado sia stata assunta sulla base di un corredo probatorio completo. Una nullità di ordine generale sarebbe integrata solo nell’eventualità in cui, ammessa la prova richiesta dall’imputato, il giudice decida senza assumerla perché superflua.  

Rapina all'ufficio postale, dipendente malmenato: verrà risarcito dall'azienda

Pubblicato: 27/02/2021

Evidente, secondo i Giudici, la responsabilità della società datrice di lavoro per i danni riportati dal lavoratore. Decisiva in questa ottica la carenza di adeguate misure di protezione dei dipendenti.  

L'infermiera risultata idonea ma in stato di gravidanza non può essere scavalcata con lo scorrimento di graduatoria

Pubblicato: 27/02/2021

L’amministrazione che ritenga di sopperire ad esigenze straordinarie, assumendo attraverso lo scorrimento di graduatorie già formate, non può instaurare rapporti di lavoro con soggetti che occupano posizioni inferiori rispetto ad altri meglio collocati, solo perché questi ultimi siano in stato di gravidanza.  


l'ultimo evento

tn_pdf_locandina-26-febbraio-2021.jpg

26/02/2021
SUCCESSIONI E LIMITI ALL'AUTONOMIA PRIVATA

SALUTI:
Avv. MANUELA FERRI
(Presidente Camera Civile di Arezzo)
RICCARDO VANNUCCINI
(Presidente Fondazione Forense di Arezzo)
RELATORI:
Avv. VINCENZO CUFFARO
(Professore Ordinario Diritto Privato, Università degli Studi Roma Tre)
"Il tema e il problema dei legittimari”
Avv. MASSIMO D’AURIA
(Professore Associato Diritto Privato, Università degli Studi di Siena)
"Patto di famiglia e autonomia privata: problemi aperti e prospettive di riforma"
Avv. MARCO RIZZUTI
(Ricercatore Diritto Privato, Università degli Studi di Firenze)
"Successione necessaria e ordine pubblico internazionalpri-vatistico"

La partecipazione all’intero evento comporta, per gli Avvocati,l'attribuzione di n. 3 crediti formativi

SEMINARIO ON-LINE SULLA PIATTAFORMA TEAMS ORE 15:30-18:30



Locandina-26-febbraio-2021.pdf (351 KB)